Aggiornato al 26 Maggio 2024

Piante verdi al posto dell’isola ecologica

Sul lungolago di Pallanza, in via delle Magnolie, da oggi al posto dell’isola ecologica c’è un’aiuola fiorita con piena soddisfazione degli esercenti e dei residenti: una nuova condizione che mette la parola fine alle tensioni locali e un primo segnale di valorizzazione di quella parte di lungolago.

Soddisfazione anche per il Sindaco Silvia Marchionini che ringrazia Con.Ser.VCO e il Coub per la sollecitudine con la quale hanno accolto la richiesta di cambiamento: «A Con.Ser.VCO va anche la richiesta per il riutilizzo il prima possibile (e in attesa di introdurre la raccolta alla domenica, proposta da attuare nel periodo estivo 2015) dei torrini levati dal lungolago, meglio impiegati per la raccolta rifiuti dei non residenti, quei turisti della domenica che fino ad ora non avevano possibilità di lasciare i rifiuti in posti adeguati».

L’Amministrazione Comunale – spiega in una nota – con questa soluzione – che elimina una criticità e offre un miglior servizio – con un possibile risparmio di gestione (30.000 euro/anno costava l’isola).

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

presentazione-iniziativa-spalloni-per-sito