Aggiornato al 13 Aprile 2024

Si ordinano due nuovi diaconi

Sabato 11 ottobre, saranno ordinati in cattedrale dal vescovo di Novara, Franco Giulio Brambilla (foto), due nuovi diaconi.   Riccardo Cavallazzi (Borgomanero – San Bartolomeo) e Giorgio Malvestio (Noale – Venezia), alunni del seminario. La celebrazione si aprirà alle 15,30.

Spiega una nota della Curia:
Riccardo Cavallazzi, nato a Borgomanero il 28 marzo 1981, dopo il diploma in agraria e sette anni di lavoro come impiegato in una ditta agro alimentare, decide di entrare in seminario.Don Riccardo – così sarà chiamato dopo l’ordinazione – è entrato in seminario il 28 settembre 2008. Durante gli anni, accanto allo studio e al discernimento, ha prestato servizio nelle parrocchie dell’Alta Valsesia (Scopello e Campertogno), nel carcere di Novara, ad Intra San Vittore e nel Centro diocesano vocazioni.

Giorgio Malvestio è nato, invece, a Camposampiero di Padova il 10 marzo 1971. È della parrocchia Santi Felice e Fortunato di Noale, che pur in provincia di Venezia, appartiene alla diocesi di Treviso. Dopo gli studi liceali a Venezia, presso il collegio della marina militare “Francesco Morosini”, gli anni di servizio militare. Malvestio ha sempre lavorato, facendo carriera nell’ambito aziendale: per circa 6 anni come operaio; dal 1999 al 2008 come consulente aziendale in risorse umane presso una società, occupandosi di selezione del personale, consulenza sulla formazione e formazione d’aula.Dopo un anno di esperienza di vita comune con i barnabiti a Campello sul Clitunno vicino ad Assisi è entrato a 39 anni in seminario a Novara.Qui don Giorgio si è preparato e, accanto allo studio e al discernimento, ha prestato servizio nella parrocchia di Novara-San Giuseppe, in carcere e nel centro diocesano vocazioni.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

biblioteca-domo