Aggiornato al 26 Maggio 2024

Ritrovati chili di esplosivo

I carabinieri di Crevoladossola hanno ritrovato ieri nel sottotetto di una baita a Roledo di Montecrestese un’ingente quantità di esplosivo (5 carticce di gelatina esplosiva di dinamite e 3 chili di polvere nera di pura potassa del tipo utilizzato nelle cave, oltre a micce e detonatori. L’edificio in stato di abbandono è stato piantonato dai militari in attesa dell’arrivo degli artificieri da Torino che hanno prelevato il materiale e l’hanno fatto brillare.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

presentazione-iniziativa-spalloni-per-sito