Aggiornato al 22 Aprile 2024

Prefettura Vco, addio dal 2017

La Prefettura del Vco (nella foto l’ingresso) non esisterà più dal 2017. Lo prevede uno schema di decreto che riorganizza il ministero dell’Interno e che è stato inviato ai sindacati. Le prefetture diventeranno 80, rispetto alle attuali 103.

Lo schema di decreto del presidente della Repubblica messo a punto dal ministero dell’Interno prevede la soppressione delle seguenti prefetture entro il 31 dicembre 2016, con conseguenti accorpamenti: Teramo (accorpata a L’Aquila), Chieti (accorpata a Pescara), Vibo Valentia (accorpata a Catanzaro), Benevento (Avellino), Piacenza (Parma), Pordenone (Udine), Rieti (Viterbo), Savona (Imperia), Sondrio (Bergamo), Lecco (Como), Cremona (Mantova), Lodi (Pavia), Fermo (Ascoli Piceno), Isernia (Campobasso), Asti (Alessandria), Verbano-Cusio-Ossola (Novara), Biella (Vercelli), Oristano (Nuoro), Enna (Caltanissetta), Massa-Carrara (Lucca), Prato (Pistoia), Rovigo (Padova), Belluno (Treviso).

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

inaugurazione-radioterapia-verbania