Aggiornato al 14 Aprile 2024

Scoperto coi lingotti in valigia

Alla domanda di rito se avesse qualcosa di dichiarare aveva risposto di no, ma controllandolo i funzionari dell’Ufficio delle dogane e i militari della Guardia di finanza di Domodossola hanno trovato nel suo bagaglio circa 35 grammi di oro, diviso in tre piccoli lingotti insieme a polvere.

Il prezioso materiale era in possesso di un cittadino cinese che viaggiava su uno dei treni internazionali che transitano sulla linea del Sempione. Secondo la quotazione corrente l’oro valeva circa 1.100 euro.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

biblioteca-domo