Aggiornato al 14 Aprile 2024

No ai profughi in Antrona

Non arriverarnno i richiedenti asilo nella frazione San Pietro di Antrona Schieranco. La cooperativa sociale la Bitta di Domo è stata esclusa dalla graduatoria del bando della Prefettura per l’accoglienza di 30 profughi. La cooperativa domese, che aveva presentato la domanda con un’associazione temporanea di imprese insieme ad altre due cooperative, è stata esclusa per la mancanza di esperienza nell’accoglienza e gestione dei profughi.
L’ipotesi che nnal frazione con 6 residenti arrivassero alcune decine di profughi ospiti di una struttura di proprietà di un istituto religioso aveva visto esprimere la contrarietà dei sindaci della valle e la raccolta di firme tra la popolazione.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

biblioteca-domo