Aggiornato al 14 Aprile 2024

Fermato in piazza con cocaina addosso

Detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio è l’accusa con la quale ieri sera i carabinieri del Nucleo operativo radiomobile di Verbania hanno arrestato due giovani residenti in città e già noti alle forze dell’ordine.

I militari stavano eseguendo controlli nel centro di Intra con pattuglie in borghese e in divisa, e hanno fermato i due in piazza San Rocco; la loro reazione non è stata affatto tranquilla, al che i carabinieri li hanno sottoposti a perquisizione personale, trovando addosso ad uno di essi circa 7 grammi di cocaina.

Entrambi sono stati arrestati: quello che aveva la droga è finito ai domiciliari, mentre l’altro è stato rimesso in libertà. Lunedì in tribunale si terrà l’udienza di convalida.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

biblioteca-domo