Aggiornato al 23 Maggio 2024

Rubano carta di credito, scoperti

Una coppia, residente a Crevoladossola, è stata denunciata dagli agenti del commissariato domese perché trovata in possesso di una carta di credito rubata e di due telefonini acquistati con una transazione effettuata proprio con il documento rubato. Per questo i due devono rispondere di indebito utilizzo di carta di credito e ricettazione. Secondo la ricostruzione dei fatti delle forze dell’ordine, a coppia, con precedenti penali specifici, avrebbe rubato un borsellino ad una donna al supermercato Carrefour di Preglia di Crevoladossola, con dentro bancomat, soldi e carta di credito. Poco dopo la donna, che non si era accorta del furto, si è visto notificare dal cellulare l’uso della carta di credito per due telefonini acquistati in un negozio specializzato in un centro commerciale domese.
Da qui sono partite immediatamente le indagini, grazie all’uso anche di alcune telecamere e al riconoscimento della coppia da parte della commessa del negozio di telefonia, che hanno permesso di identificare gli autori.
Con una perquisizione nella loro abitazione sono stati ritrovati la carta di credito, il bancomat e anche i due telefonini appena acquistati del valore di 1.500 euro.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

transumanza-per-sito