Aggiornato al 22 Giugno 2024

Donna denuncia aggressione da richiedente asilo

Indagini in corso da parte dei Carabinieri sull’episodio denunciato mercoledì sera da una 40enne di Villadossola. Uscita per portare a spasso il cane verso le 20 mentre camminava sul lungo Ovesca (zona parco giochi) ha raccontato di essere stata aggredita e buttata a terra da uno dei richiedenti asilo ospitati a Villadossola. Erano presenti anche altri tre rifugiati. I quattro sono fuggiti all’arrivo di un gruppo di podisti che ha aiutato la donna e chiamto i soccorsi. Medicata al San Biagio ha riportato traumi guaribili in una decina di giorni e un forte choc.
Il sindaco Marzio Bartolucci ieri ha annunciato di avere in programma per oggi un incontro con il prefetto per comunicare l’incompatibilità della persona identificata come autrice dell’aggressione a restare a Villadossola.
Comunicato stampa anche della Lega Nord che esprime solidarietà alla donna e rimarca la contrarietà a ospitare profughi nel Vco.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

IMG-20240622-WA0001