Aggiornato al 29 Maggio 2024

Nuove nomine di parroci a Castelletto e Gravellona

Con delle lettere inviate alle comunità parrocchiali il vescovo di Novara ha informato delle nuove nomine.
Nella parrocchia di Castelletto Ticino, nuovo parroco sarà don Fabrizio Corno, che già da un anno era nella comunità come responsabile della pastorale giovanile. Don Corno succede a don Vittorio Mora, prematuramente scomparso lo scorso 18 agosto.
Per quest’anno, in aiuto a don Fabrizio, oltre a padre Fabrizio Carli che già collabora, verrà, il sabato e la domenica, un altro sacerdote, don Paolo Milani che è anche direttore dell’Archivio diocesano. L’inizio ufficiale del suo ministero sarà il 30 ottobre.

Nuova nomina anche per la parrocchia di Gravellona Toce, dopo che l’attuale parroco don Brunello Floriani era stato scelto come vicario episcopale per la pastorale.
Arriverà don Franco Bricco, che è parroco di Borgoticino da venticinque anni. L’inizio ufficiale del suo ministero sarà il 1° novembre.

Nella parrocchia di Borgoticino succederà a don Bricco, don Alberto Franzosi, finora parroco di Suno, Baraggia di Suno e Bogogno.
Le parrocchie di Suno, Baraggia e Bogogno saranno accompagnate, fin verso la fine del mese di gennaio da un sacerdote che assumerà la responsabilità giuridica e legale delle parrocchie, don Alberto Agnesina, direttore dell’Ufficio scuola diocesano, che sarà presente al sabato e alla domenica. Durante la settimana saranno garantite tutte le attività pastorali e liturgiche abituali da don Fabrizio Coppola di Cavaglio e don Dismas di Vaprio d’Agogna. In febbraio poi sarà nominato il nuovo parroco che risiederà a Suno.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

IMG-FALL