Aggiornato al 23 Maggio 2024

False esenzioni, recuperati oltre 90mila euro

Nei giorni scorsi le Fiamme Gialle della Compagnia di Verbania e della Tenenza di Omegna hanno concluso 431 controlli nei confronti di persone del Verbano e Cusio che hanno beneficiato di prestazioni sanitarie senza il pagamento del ticket previsto mediante la presentazione di una falsa autocertificazione del reddito del nucleo familiare.

Le casse dell’Asl Vco hanno subito un danno patrimoniale del valore di 91.600 euro, che ora è stato così prontamente recuperato. I soggetti controllati hanno falsamente documentato di avere un’età inferiore a 6 anni o superiore a 65 e di far parte di un nucleo familiare con un reddito complessivo non superiore a 36.151,98 euro oppure di essere disoccupati con reddito familiare non superiore ad 8.263,31 euro.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

elisa-longo-borghini-per-sito