Aggiornato al 23 Maggio 2024

Scoperti i due ladri della cassaforte della Provincia del Vco

È durata solo pochi giorni la fuga dei responsabili del furto avvenuto la notte di Pasqua negli uffici della Provincia del Vco, dai quali era sparita un’intera cassaforte contenente circa 2mila euro in contanti oltre ad assegni, carte di credito, titoli e importanti documenti. I ladri avevano poi rubato anche alcuni apparecchi elettronici e ulteriori 100 euro. La Squadra mobile della Polizia, grazie anche alle telecamere di sorveglianza, ha denunciato due pluripregiudicati, un 51enne omegnese di origini marocchine, e un 52enne di Gravellona, individuando anche dov’era finita la cassaforte: i due dopo averla aperta l’avevano gettata in un dirupo nei boschi della frazione gravellonese di Granerolo, recuperata grazie anche all’ausilio dei vigili del fuoco. Gran parte della refurtiva è stata ritrovata.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

preparativi-per-G7