Aggiornato al 26 Maggio 2024

Ritrovato cadavere di senza tetto nell’Ovest Ticino

In un caseggiato abbandonato in via XX Settembre a Varallo Pombia è stato trovato il cadavere di un uomo. Si tratta con tutta probabilità di un quarantenne marocchino senza fissa dimora che era stato visto aggirarsi in zona. A richiamare l’attenzione dei carabinieri i residenti attorno al caseggiato, che avevano segnalato un forte odore. Il corpo dell’uomo era in avanzato stato decomposizione e secondo i primi rilievi su di esso non ci sarebbero segni di violenza. La causa della morte sarà accertata dall’autopsia, disposta dalla procura di Novara.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

presentazione-iniziativa-spalloni-per-sito