Aggiornato al 21 Giugno 2024

Stresa, razzia di rolex al golf: arrestato

Fingevano di appartenere a circoli golfistici, entravano nel club e poi negli spogliatoi facevano man bassa di Rolex, portafogli e altri beni che trovavano negli spogliatoi. Uno di loro, per questi episodi avvenuti nei campi da golf di Gignese e Stresa, è stato identificato e arrestato. Si tratta di un 32enne della zona di None (To), Carlo Bresciani. Le indagini sono state condotte, sotto il coordinamento del procuratore verbanese Olimpia Bossi, dai militari della Sezione di Polizia Giudiziaria Carabinieri sede, unitamente alla Stazione Carabinieri di Stresa. Il processo si aprirà il 30 maggio prossimo.

 

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

IMG-FALL