Aggiornato al 21 Giugno 2024

Controlli anti assembramento, chiuso un ristorante a Domodossola

Nel corso dei controlli sulle misure di sicurezza disposte per evitare assembramenti all’interno di esercizi pubblici, la polizia municipale di Domodossola ha sanzionato ed imposto la chiusura di cinque giorni ad un ristorante della città in via Binda. Qui la Municipale avrebbe trovato un numero di persone sedute ai tavoli in misura ben superiore al consentito. Intanto sono in corso i controlli di polizia e carabinieri nelle vie del centro per gli accertamenti sull’uso di mascherine e mantenimento delle distanze. La polizia ha identificato alcuni giovani in via Marconi.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

IMG-FALL