Aggiornato al 17 Aprile 2024

E’ un 49enne di Pieve Vergonte la vittima dell’infortunio sul lavoro verificatosi a Trontano

Erano circa le 11.30 della mattina di oggi, venerdì, quando si è reso necessario l’intervento dei Carabinieri della Stazione di Domodossola alla ditta Domo Graniti di Trontano. E’ lì che si è verificato l’infortunio sul lavoro che ha coinvolto un operaio di 49 anni di Pieve Vergonte. Secondo la ricostruzione dei Carabinieri, intervenuti sul posto assieme al personale dello Spresal di Verbania e ai soccorritori, l’uomo stava lavorando sulla benna di una ruspa quando per cause in via di accertamento è stato colpito al volto da un pezzo metallico. Caduto a terra, ha sbattuto violentemente la testa. Inutili i tentativi dei sanitari del 118 di rianimarlo, il 49enne è deceduto sul posto. 

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

A26-per-sito