Aggiornato al 28 Febbraio 2024

Tre persone denunciate per furto aggravato. Avevano colpito in un negozio di Pallanza

Furto aggravato: è questa l’accusa con cui nel pomeriggio di lunedì 13 marzo due uomini e una donna di nazionalità romena e moldava sono stati denunciati dagli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura.  Secondo quanto ricostruito dagli agenti, i tre si sono introdotti in un noto negozio di detersivi e articoli vari di Pallanza rubando cosmetici ed altri prodotti per la cura e l’igiene della persona, per un valore di oltre 3.000 euro. «Il furto – spiegano dalla Questura – è stato scoperto in quanto l’autovettura, con targa romena e con a bordo i tre soggetti, è stata fermata poco dopo durante un controllo. Gli agenti, insospettiti dall’atteggiamento nervoso assunto dagli occupanti, hanno deciso di approfondire il controllo procedendo alla perquisizione del veicolo. All’esito della perquisizione sono stati cosi rinvenuti, nascosti nel bagagliaio, numerosi prodotti per la cura della persona dei quali, tuttavia, nessuno dei tre soggetti aveva saputo fornire un’attendibile spiegazione, né uno scontrino che ne attestasse la compravendita».

Un semplice riscontro con la centrale operativa ha consentito agli agenti di appurare che la merce era stata sottratta poco prima in un negozio dove i tre erano stati. Dopo aver registrato la denuncia del negoziante, gli agenti hanno denunciato i tre in stato di libertà. Il questore ha anche emesso un provvedimento del foglio di via obbligatorio dalla provincia di Verbania, per la durata di due anni, con l’obbligo di presentazione al commissariato di Polizia del luogo di residenza in provincia di Milano.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

foto-incendio-appartamento-per-sito