Aggiornato al 16 Giugno 2024

Il corpo dell’uomo investito da un treno al passaggio a livello di Omegna trovato sui binari

A differenza di quanto comunicato inizialmente, l’uomo investito dal treno al passaggio a livello di via Lagostina, a Omegna, è morto. Ad allertare la Polizia, che si è portata sul posto, sono stati gli uomini della Polfer avvisati della presenza di un cadavere sui binari. Il macchinista del treno che stava sopraggiungendo si è accorto della presenza di un corpo e ha bloccato il convoglio. Probabilmente l’investimento era avvenuto già da qualche ora. Sono in corso le indagini per stabilire l’identità della vittima e cosa sia accaduto.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

giugno-domese