Aggiornato al 19 Aprile 2024

Il presidente Cirio a Omegna: «Avviata la progettazione per la riapertura della galleria nei due sensi di marcia entro la fine del 2024»»

Sopralluogo del presidente della Regione, Alberto Cirio, il pomeriggio di oggi, giovedì, alla galleria di Omegna. Dall’incontro, al quale ha partecipato anche il vice presidente della Provincia del Vco, Rino Porini, così come il capogruppo in Regione della Lega, Alberto Preioni, e il sindaco del capoluogo cusiano, Daniele Berio, è emersa una buona notizia: la galleria riaprirà entro la fine del 2024, al massimo a gennaio 2025. «Oggi sono venuto per comunicare che è stata avviata la progettazione per la riapertura nei due sensi di transito – ha detto il presidente Cirio -. Era necessario eseguire altri lavori di messa in sicurezza e quindi ringrazio Anas che mi ha trasmesso il cronoprogramma con inizio dei lavori a maggio. Vorrei ricordare che questa galleria io l’avevo trovata ferma dal luglio 2018, poi c’è stato anche il problema del viadotto che da Omegna porta verso Gravellona. La costanza, come dico sempre, premia, infatti siamo riusciti a riaprire il viadotto anche se solo per veicoli con peso fino a 3 tonnellate, e poi la galleria ad un senso unico di marcia e adesso verrà riaperta completamente. Uno dei problemi è stato quello di passare la gestione della galleria dalla Provincia del Vco, che non aveva fondi, all’Anas. Lo abbiamo fatto e la sua riapertura è a tutela degli omegnesi e dei turisti». 

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

funerale-roberto-fantone