Aggiornato al 12 Luglio 2024

19enne “gioca a nascondino” con gli agenti della Polizia. Arrestato

Consueti controlli degli agenti della Squadra Volante della questura di Verbania, la sera di martedì 2 luglio, con alcuni poliziotti a piedi che hanno perlustrato il Parco Besozzi di Intra, dove in passato si erano verificati episodi di spaccio di droga. Lì si sono imbattuti in un 19enne residente a Verbania, che alla vista degli agenti si è dato alla fuga per le vie adiacenti al giardino. Così i poliziotti hanno dato vita ad un inseguimento, che si protratto per un po’, con il giovane che ha invaso una proprietà privata, giustificandosi con il proprietario a cui ha detto che stava giovando a nascondino con degli amici. La sua fuga, però, è durata poco. (Articolo su Eco Risveglio di giovedì)

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

IMG-20240712-WA0009-1