Articolo

08 aprile 2019 OMEGNA Andrea Calderoni

Furto con spaccata a Crusinallo

Cronaca

La mezzanotte era passata da 22 minuti nella notte a cavallo tra sabato 6 e domenica 7 aprile quando cinque ragazzi, muniti di spranghe e di martelli, hanno fatto irruzione in via IV Novembre di Crusinallo di Omegna nei locali di New Photo Service. Gli sono bastati tre minuti per mettere sottosopra il locale, spaccando le vetrine e portando via merce per diverse migliaia di euro. Due le attività colpite: New Photo Service di Walter Zerla e di Luisella Blardone e Roxtel di Paolo Rossetti, che cura l’angolo telefonia all’interno della struttura. Nella ricca refurtiva macchine fotografiche, apparecchiature elettroniche e telefoni cellulari. Tra l’altro, terminata la rapina a Crusinallo, i cinque malviventi hanno provato intorno alle 3 di notte a ripetere un’operazione simile presso il negozio Ibr Telecomunicazioni della famiglia Ruschetti in via Vallestrona ad Omegna. Dopo aver manomesso un paio di vetrine, hanno però dovuto desistere dalla loro azione per cause ancora imprecisate.