Articolo

13 novembre 2020 DOMODOSSOLA Roberto Bioglio

Casi Covid nelle Rsa di Domodossola e Villadossola: presi provvedimenti

Cronaca Prima pagina

Il Covid-19 è entrato anche nelle Rsa di Domodossola e Villadossola. A Domosossola sono 19 i positivi su un totale di 65, con 8 positivi anche tra i 58 membri del personale della struttura. Sono invece 9 i positivi a Villadossola su 35 ospiti (con 6 positivi su 29 del personale). In totale 28 ospiti e 14 dipendenti sanitari. Spiega la dirigente Maria Cecilia Quagliaroli: «Il 2 e 3 novembre durante il monitoraggio continuo sono stati fatti dei tamponi molecolari sia agli ospiti che al personale e siccome il risultato non era ancora arrivato e alcuni ospiti hanno manifestato i sintomi dell'influsenza abbiamo deciso di procedere con i tamponi rapidi in entrambe le strutture, utilizzando il quantitativo riservato alle emergenze, non avendo ancora ricevuto dalla Regione i tamponi rapidi per effettuare il monitoraggio». Ora tutti gli ospiti positivi sono stati isolati; a Domodossola essendo un edificio su tre piani sono stati trasferiti su un piano tutti i positivi, in un altro i soggetti negativi e nell'ulitmo è stata creata anche un'area “grigia” destinata agli ospiti negativi ma entrati in contatto con i positivi. A Villadossola, dove l'edificio è solo su due piani, i positivi sono stati spostati in un'ala della struttura.
Quasi tutti i contagiati sono asintomatici, tranne un paio a Domodossola e uno a Villadossola, che hanno però sintomi anche riconducibili ad altre patologie pregresse; tutti sono stati visitati dai medici dell'Usca. Le famiglie, le cui visite erano state sospese già da oltre un mese, sono state tutte avvisate.
Un nuovo screening verrà effettuato a metà della prossima settimana.