Articolo

06 luglio 2019 VERBANIA

Ritrovato dai vigili verbanesi 14enne scomparso da Modena

Cronaca Prima pagina

Gli agenti di quartiere di Intra Centro della Polizia Municipale di Verbania nella mattinata del 3 luglio hanno ritrovato un ragazzo scomparso di Modena. Lo hanno notato dormire su una panchina nei pressi dell'Imbarcadero vecchio coperto da un lenzuolo. Lo stesso, senza documenti al seguito, si dichiarava maggiorenne ma i vigili, avendo dubbi sull'indicazione anagrafica ricevuta, provvedevano a identificarlo correttamente accompagnandolo in Questura, dove è emerso che si trattava di un ragazzo di 14 anni scomparso da Modena nei primi giorni di giugno. I poliziotti municipali - si legge in una nota diffusa dal Comune di Verbania - si sono presi cura del giovane, anche con il supporto dei Servizi Sociali di Verbania, accompagnandolo nel pomeriggio a Modena, e affidandolo ai servizi sociali della città emiliana. Dichiara Patrich Rabaini, assessore alla Polizia Municipale: "E’ stato un’efficiente e attento servizio di controllo del territorio da parte degli Agenti della Polizia Locale di Verbania, che ringrazio; espressione di un costante e serio impegno che ha prodotto risultati favorevoli anche al di fuori della comunità verbanese".