Articolo

12 gennaio 2023 PREMOSELLO-CHIOVENDA redazaione

Evade dai domiciliari, 22enne arrestato

Cronaca Prima pagina

Sono stati i Carabinieri di Premosello Chiovenda a trarre in arresto, in esecuzione di un ordine di carcerazione, un 22enne pregiudicato residente a Vogogna, «in aggravamento della misura cautelare degli arresti domiciliari - hanno fatto sapere dall’Arma - a cui era già sottoposto». Il ragazzo, di origini nordafricane, era stato arrestato la scorsa estate «in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare per estorsione a seguito delle indagini dei Carabinieri di Premosello», i quali avevano accertato come il 22enne avesse indotto a seguito di ripetute minacce un giovane di 20 anni del paese ad acquistargli uno smartphone del valore di 1.300 euro». I militari quando si era verificato il fatto avevano poi ritrovato il 22enne in possesso del telefono a seguito di una perquisizione compiuta nel suo domicilio. A dicembre il pregiudicato, inoltre, era stato sorpreso, in due occasioni, dai carabinieri fuori dall’abitazione in cui stava scontando gli arresti domiciliari, così in entrambe le occasioni è stato denunciato per evasione, con richiesta di aggravamento di misura. Qualche giorno fa i militari dell’Arma della Stazione di Premosello, ricevuta l’ordinanza di aggravamento della misura hanno arrestato l’uomo conducendolo direttamente in carcere su disposizione dell’autorità giudiziaria di Verbania.