Articolo

04 febbraio 2016 CASALE C. C.

Latitante era ospitato illegalmente in albergo

Cronaca
Gli agenti della Squadra Volanti del Commissariato di Omegna nei giorni scorsi hanno scoperto un 47enne d'origini casertane destinatario di un ordine di carcerazione per l’espiazione di una pena inerente reati finanziari. Ora si trova in carcere a Verbania, dove sconterà 6 mesi di reclusione. I poliziotti hanno scoperto che la persona risultava essere stata alloggiata presso una struttura ricettiva di Casale Corte Cerro, che aveva omesso di fornire la comunicazione obbligatoria all’Autorità di pubblica sicurezza, fornendo di fatto alloggio ad una persona ricercata. Il titolare della struttura ricettiva, di nazionalità cinese, è stato denunciato per omessa comunicazione all’Autorità di P.S. delle persone alloggiate, oltre ad essere stato sanzionato amministrativamente per la mancata esposizione delle licenze all’interno dei locali.