Articolo

09 dicembre 2022 VERBANIA l.zir.

Scoperta tra le montagne una cascina diventata bunker della droga. Quattro giovani arrestati

Cronaca Prima pagina

Avevano trasformato una cascina nei boschi di Cossogno in un nascondiglio per la droga, dove sono stati trovati infatti ben 1,2 chilogrammi di cocaina e 4,1 di hashish. Quattro giovani residenti nel Verbano, tre ragazzi ed una ragazza di età compresa tra i 18 e i 24 anni, sono stati arrestati nella notte tra giovedì 8 e venerdì 9 dicembre dai Carabinieri di Verbania con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Tutto è partito dalla segnalazione di un escursionista, che in più occasioni aveva notato movimenti sospetti da parte di un gruppetto di ragazzi vicino ad alcune cascine. I militari hanno iniziato così a sorvegliare la zona notando proprio alcuni giovani di cui uno era munito di un borsone. Erano entrati in una cascina ed è così scattato il controllo anche con il supporto di un cane antidroga della Guardia di finanza. Lì è stata ritrovata la sostanza stupefacente, 1,2 chili di cocaina in un unico blocco e 4,1 di hashish suddivisi in più blocchi, che avrebbero fruttato oltre 300mila euro di guadagni. I giovani sono stati trovati in possesso anche di bilancini, coltelli e materiale per il confezionamento e sono stati sequestrati pure 900 euro in contanti.