Articolo

31 maggio 2021 VCO a.p.

Fermato dalla Polizia, in auto aveva due chili di hashish suddivisi in 20 panetti da 100 grammi

Cronaca Prima pagina

Dalla Polizia di Stato fanno sapere che il 19 maggio nel corso dei controlli contro lo spaccio, la Squadra mobile ha fermato un’auto, nel Vco, con a bordo una persona che dichiarava che si era recatal lago per una passeggiata con il proprio cagnolino. Nel corso del controllo, però, l’uomo, un italiano classe ’82, appariva «palesemente insofferente e i precedenti specifici in materia di stupefacenti di cui quest’ultimo era gravato, facevano sorgere negli agenti il sospetto che lo stesso avesse potuto occultare sostanze stupefacenti» si legge nella nota. E infatti una volta controllata l’auto, i poliziotti hanno trovato chili di hashishsuddivisin 20 panetti da 100 grammi. Addosso l’uomo aveva mezzo grammo di cocainaArrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, dopo l’udienza di convalida, il 21 maggio, il giudice per le indagini preliminari ha disposto la custodia cautelare degli arresti domiciliari dove si trova la sua residenza, a Varese.