Articolo

07 luglio 2014 DRUOGNO a.c.

Ubriaco si ribalta al passaggio a livello

Cronaca
Patente ritirata per un diciottenne vigezzino che domenica mattina, poco dopo le cinque, è rimasto coinvolto in un incidente nei presi del passaggio a livello della ferrovia vigezzina. Il giovane, classe 1996, era a bordo di una Ford Fiesta, intestata al padre, quando è finito sui binari della ferrovia vigezzina. Nell'urto si è capottato più volte riportando una frattura alla clavicola guaribile in trenta giorni. Sul posto i vigili del fuoco ed i carabinieri. Dalle analisi del sangue è risultato avere un tasso alcolemico di 1,8 grammi e per questo ha visto il ritiro della patente. E' stato denunciato all'autorità giudiziaria per possesso di oggetti atti ad offendere, ritrovati nella sua autovettura. Si tratta di materiale usato nei combattimenti di arti marziali per il quale il giovane dovrà dimostrare la provenienza e l'uso. E sempre la ferrovia vigezzina è stata al centro di un altro incidente sabato pomeriggio a Domodossola in via Piave dove un'autovettura è stata investita durante il passaggio di un treno della Sarf proveniente da Locarno. L'auto sarebbe passata durante l'abbassamento delle barriere del passaggio a livello. Nel sinistro la passeggera dell'autovettura, una anziana donna domese, ha riportato la frattura della clavicola. Anche su questo incidente stanno indagando i carabinieri della compagnia di Domodossola. A.C.