Aggiornato al 18 Aprile 2024

Calcio, ecco il nuovo Piedimulera

Il Piedimulera si presenta in Promozione con l’obiettivo salvezza e alcuni buoni innesti. Conferme per Paolo Cacello in panchina, Amodei in porta, per continuare con Mammucci, Arcieri e Alberti Violetti, con l’esperienza e di Andrea Forzani, con Nino e Rota, oltre a Palfini, Nicioli e Morandi. Il fiore all’occhiello della campagna acquisti è sicuramente Domenico Puzzello che dovrà sostituire uno degli artefici principali della promozione del Piedimulera, quel Matteo Primatesta che si è accasato al Fondotoce Ramate. In difesa Davide Morea potrà formare una buona coppia centrale con Nino; presi anche l’estremo difensore Ravandoni, Panzani e Gambale per una squadra sulla carta ben assortita che dopo la bella cavalcata della scorsa stagione può disputare un buon campionato di Promozione. Le prime gare interne della compagine del presidente Beniamino Tomola saranno giocate a Villadossola, per tornare nel proprio impianto una volta ultimati i lavori.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

longoborghini-per-sito