Aggiornato al 12 Aprile 2024

Rapina alle poste, sottratti 15mila euro

Rapina questa mattina poco dopo l’orario di apertura alle poste di Miasino. Il bottino si aggirerebbe sui 15mila euro. Ad agire due uomini con il volto nascosto da caschi da moto che hanno aspettato che arrivasse l’unica impiegata dell’ufficio postale e l’hanno obbligata, anche ricorrendo ad alcuni spintoni, a consegnare loro il denaro, dopodiché si sono dati alla fuga. La donna ha dato l’allarme ed è stata soccorsa da un’ambulanza del 118: ha subìto delle (per fortuna lievi) lesioni ed era comprensibilmente scioccata. Immediatamente è entrato in funzione il piano antirapina, con l’istituzione di diversi posti di blocco, ma dei banditi nessuna traccia. Indagano i carabinieri.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

IMG-FALL
ponti-abusivi-finanza-per-sito