Aggiornato al 18 Aprile 2024

Ragazza “sballa”: giovane denunciato

La notte tra il 20 e il 21 agosto alla sala operativa del commissariato di Omegna è giunta la segnalazione dai sanitari dell’ospedale Madonna del Popolo di Omegna di una minorenne che alle quattro di notte era stata medicata d’urgenza per assunzione di sostanze stupefacenti.
La sedicenne interrogata raccontava di aver passato la notte con un ragazzo omegnese, che ad un certo punto aveva preparato ed offerto alla stessa uno spinello. Il giovane ha poi confessato di aver offerto uno spinello alla ragazza, nella speranza di vincerne i freni inibitori. Se la ragazza se l’è cavata con uno spavento, lui è stato denunciato per il reato di cessione di sostanze stupefacenti.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

IMG-FALL
longoborghini-per-sito