Aggiornato al 18 Aprile 2024

Sit in di protesta contro la Procura

«La Procura ha insabbiato la denuncia che ho fatto a un avvocato che ha calunniato e ha commesso abusi d’ufficio nei confronti miei e di mio figlio». Questa la protesta della verbanese Teresa Marano, che questa mattina si è posizionata all’ingresso del tribunale con dei cartelloni su cui ha era descritta la sua vicenda. «È dal 2004 che non posso denunciare l’avvocato e la settantina di persone coinvolte nei suoi affari». Una pattuglia della stazione carabinieri di Verbania l’ha poi convinta a interrompere la protesta e a seguirla in caserma per esporre le sue questioni.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

IMG-FALL
longoborghini-per-sito