Aggiornato al 13 Aprile 2024

Nobili: “Mi difenderò in aula”

“Preferisco non commentare, c’è una inchiesta in corso e io preferisco difendermi in aula”. Il
presidente della provincia di Verbania, Massimo Nobili, non fa dichiarazioni dopo essere stato indagato dalla Procura di Verbania per bancarotta semplice e ricorso abusivo al credito
nell’inchiesta sulla Spl, la società di Omegna di cui è stato presidente in passato. Nobili è stato sentito ieri in Procura, per quattro ore, dal pubblico ministero Nicola Mezzina. A Nobili
viene contestata la gestione del bilancio 2008 della società di cui il comune di Omegna era socio.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

biblioteca-domo