Aggiornato al 18 Luglio 2024

Mostra sulla stampa clandestina

In occasione del settantesimo anniversario della Resistenza, per ricordare il centenario dalla nascita di Albe Steiner, l’Associazione Casa della Resistenza di Verbania, gli Istituti Storici della Resistenza di Novara e di Vercelli-Biella, il Consiglio Regionale del Piemonte (Comitato Resistenza/Costituzione) con il patrocinio degli Archivi storici del Politecnico di Milano (Archivio Albe e Lica Steiner) e del Miur – Ufficio scolastico territoriale del Vco, organizzano la mostra di giornali clandestini “Impaginare giornali per cambiare il mondo”. La mostra è dedicata ad Albe Steiner, grafico di fama internazionale, che ha dato insieme alla moglie Lica un importantissimo contributo alla Resistenza e alla stampa clandestina, stimolando i gruppi partigiani con i suoi consigli tecnici e con le sue geniali iniziative a pubblicare e distribuire giornali, fogli, manifesti. L’evento sarà inaugurato il 15 novembre: una conferenza di riflessione attorno ai temi della comunicazione politica e sociale (vi partecipano studiosi ed esperti) introdurrà l’argomento, per poi lasciare spazi e strumenti a disposizione dei visitatori. A partire dal 15 novembre, per un mese, secondo gli orari di apertura della Casa, sarà possibile godere di un’occasione unica: l’esposizione in originale dei più importanti esemplari di stampa resistenziale clandestina conservati negli archivi dei due Istituti, che hanno reso disponibile agli studiosi gratuitamente questo preziosissimo patrimonio sul sito www.giornaliallamacchia.isrn.it, finora l’unico archivio on-line da cui è possibile consultare, interrogare e persino stampare copie degli esemplari, riprodotti attraverso scansioni ad alta definizione.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

IMG-FALL
santanche-1