Aggiornato al 21 Maggio 2024

Treni frontalieri, via libera dalla giunta Cota

La Regione, su proposta dell’assessore Barbara Bonino, anticiperà a Trenitalia gli oneri per effettuare il servizio della linea ferroviaria transfrontaliera Domodossola-Iselle, sino ad un massimo di 400.000 euro, in attesa della risoluzione con il Ministero dei Trasporti delle problematiche esistenti.

Il provvedimento varato dalla giunta Cota – si legge in una nota della Regione – si rende necessario in considerazione della paventata soppressione dal 7 aprile 2014 dei servizi regionali transfrontalieri effettuati dalla Ferrovie federali svizzere, dovuta alla disdetta da parte di Trenitalia delle intese tra le due società, e dell’importanza della linea per il trasporto dei lavoratori pendolari e dei turisti.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

IMG-FALL