Aggiornato al 26 Maggio 2024

Anche una donna incinta tra i 15 profughi

Dodici uomini e tre donne, di cui una in stato di gravidanza di nazionalità eritrea. È così composto il gruppo di profughi giunto ieri in tarda serata a Domodossola e alloggiato presso la Prateria.

Momenti di tensione quando i profughi non voleva scendere dal pullman giunto a Domodossola dall’aeroporto di Malpensa perché pensavano ad un arresto.
Sono in buone condizioni sanitarie e dopo aver parlato al telefono con alcuni parenti residenti in Italia hanno accettato le procedure di riconoscimento.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

presentazione-iniziativa-spalloni-per-sito