Aggiornato al 30 Maggio 2024

Truffatori smascherati

Tentano di raggirare una coppia di anziani che però, grazia alla prontezza di riflessi dell’uomo , il colpo non va a segno. L’episodio si è verificato nella tarda mattinata di venerdi 23 maggio, in una villetta situata lungo via Sempione a Varallo Pombia. Due individui dall’aria distinta si sono presentati spacciandosi per dipendenti di una compagnia elettrica, e manifestando il desiderio di dovere effettuare dei controlli tramite la verifica dei dati del contatore elettrico. Il marito non si è lasciato convincere e ha chiesto loro di mostrare almeno un tesserino di riconoscimento o un documento. I malfattori, probabilmente colti di sorpresa dalla richiesta dell’anziano, con una banale scusa si sarebbero subito diretti verso la macchina posteggiata in un piazzale attiguo, per darsi quindi rapidamente alla fuga lungo la Statale e facendo perdere le proprie tracce. L’episodio è stato segnalato ai Carabinieri di Arona.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

IMG-FALL