Aggiornato al 27 Maggio 2024

Ubriachi al volante senza patente

Due ritiri patenti per guida in stato d’ebbrezza da parte dei carabinieri della compagnia di Domodossola nell’ambito dei controlli del territorio predisposti dal comando provinciale.

Entrambi i casi sono avvenuti domenica 17 agosto nel pomeriggio. I carabinieri di Crodo hanno fermato una Toyota e sottoposto il giovane conducente, di solo venti anni, all’etilometro. È risultato positivo con un tasso alcolico di quasi due grammi al litro. L’auto era intestata alla madre, ma nel verificare i documenti di guida i carabinieri si sono accorti che il giovane non aveva mai conseguito la patente.
Da qui la denuncia per guida senza patente, il sequestro del mezzo e una multa elevata. Si sta vagliando la posizione della madre che potrebbe incorrere in una denuncia per affidamento incauto del mezzo.

A Domodossola una pattuglia del Nucleo Radiomobile ha fermato è sottoposto ad etilometro una BMW condotta da un uomo di 34 anni che è risultato positivo.
Nel controllare il nominativo i carabinieri si sono accorti che l’uomo non poteva guidare avendo avuto la patente ritirata sempre per guida in stato d’ebbrezza. Da qui la denuncia e il sequestro del mezzo oltre alla segnalazione in prefettura che potrebbe portare anche ad una revoca, essendo recidivo del documento di guida.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

auto-cc-per-sito