Aggiornato al 12 Aprile 2024

Tra lunedì e martedì chiusa di notte la statale a Cannobio

Sono numerose le chiusure e le interruzioni stradali che riguarderanno nei prossimi giorni il Vco e l’Alto Novarese. La più importante riguarda la statale 34 del lago Maggiore, che dalle 23 di lunedì 26 ottobre alle 5 di martedì 27 sarà chiusa al traffico all’altezza del km 30,500, nel territorio di Cannobio, per lavori di messa in sicurezza. Il transito ai mezzi di soccorso sarà garantito, mentre tutti gli altri veicoli dovranno usare questo percorso alternativo, così come indicato dall’Anas: dalla Svizzera verso l’Italia utilizzare la SP75 della Valle Cannobina, da Cannobio fino a Malesco, con innesto sulla SS337 della Val Vigezzo e successiva percorrenza sulla SS33 del Sempione da Domodossola a Gravellona Toce, con successiva reimmissione sulla SS34 del Lago Maggiore. Percorso inverso per i veicoli diretti dall’Italia verso la Svizzera.

A Belgirate, da martedì 27 a giovedì 29 nella fascia oraria 8-17, sarà istituito un senso unico alternato al km 75,800 della statale 33 del Sempione per lavori di potatura di alberi. Il senso unico sarà regolato da personale sul posto.

Senso unico alternato da martedì 27 a venerdì 30 anche ad Arona, sempre sulla statale 33. Il tratto interessato è quello tra il km 65,450 e il km 65,750, in questo caso per lavori di manutenzione del piano viabile. La riduzione di carreggiata sarà attiva giorno e notte fino alle 18 di venerdì 30, e Anas avverte della possibilità di code.

Infine giovedì 29 un altro senso unico alternato sulla 33 del Sempione ma questa volta a Lesa, all’altezza del km 70,500; sarà istituito nella fascia oraria 8-16 per lavori di potatura della siepe adiacente alla carreggiata.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

IMG-FALL
ponti-abusivi-finanza-per-sito