Aggiornato al 19 Aprile 2024

Virtus a meno tre dalla capolista

La Virtus Verbania vince 2-0 a Borgaro e riapre il campionato. Tre, ora, i punti di distanza tra la formazione di Lucio Brando e la capolista che sente il fiato dei verbanesi sul collo. Vittoria esterna anche per il Baveno e colpaccio in chiave salvezza dell’Omegna che al 93′ batte l’Alpignano. Decisivo il gol del difensore Nazari nell’1-0 a favore dei rossoneri. 2-2 per lo Stresa in casa contro il Valle d’Aoste, 1-1 del Borgomanero contro la Biellese, perde al “Curotti” la Juventus Domo.

L’Accademia Borgomanero pareggia 2-2 contro l’Oleggio nel big match di Promozione. Pari anche del Fomarco, colpo esterno del Piedimulera a Villanova, sconfitta del Verbania a Romentino. In Prima pareggia la Castellettese e si avvicinano Sinergy Gravellona e Inter Farmaci. In seconda una coppia al comando: Voluntas Suna e Feriolo

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

funerale-roberto-fantone