Aggiornato al 23 Maggio 2024

Dai saldi al pallone, passando per le Frecce

Maxischermi, solidarietà, streetfood, frecce tricolori, saldi e lavanda. Ricco fine settimana di eventi da Domodossola ad Arona passando per Verbania e Omegna.

Domani sera, sabato, in molti vorranno seguire Italia-Germania. Per chi volesse seguirla in compagnia su maxischermo a Domodossola segnalato quello della pro loco in piazza Rovereto. A Omegna dove da oggi a domencia 3 è in corso il Lake Street Food Festival in Piazza Martiri della Libertà, oltre a vari intrattenimenti domani maxischermo per la partita.

A Verbania domani sera maxischermo a Madonna di Campagna nell’ambito della festa delle associazioni Verbania Solidale che apre oggi alle 18 e prosegue sino a domenica. Stasera dopo l’aperitivo dove si affronterà il tema dei richiedenti asilo, cena e a seguire dalle 21.30 live music con Roberto Casesi in Duotrio e Dj set con Dj Lukzo Luca Laudani.

Maxischermi anche a Bieno alla festa d’estate. E molti altri si stanno attrezzando.

Ma domani prendono il via anche i saldi. A verbania Intrainsieme ha deciso di aprire le svendite con l’apertura serale dei negozi sabato abbinati a un’iniziativa speciale. Si tratta della NOTTE LILLA A LUME DI CANDELA, in concomitanza con la Festa della Lavanda che si svolge sabato e domenica in Piazza San Vittore a Intra, organizzata da Intrainsieme e Cuori di Donna Vco Onlus. Il colore della lavanda è il tema della serata, con un’atmosfera “shabby chic” e provenzale, resa ancora più romantica dalle candele che saranno accese nei negozi. Per intrattenere tutti coloro che parteciperanno, in piazza San Vittore ci saranno musica e animazione con Rvl La Radio. Una serata magica per fare shopping in città e divertirsi.

Allo shopping center di Crevoladossola un assaggio di Tones on the stones con l’esibizione sabato 2 alel 18 della Ballerina Baniela Migliorero.

Ad Arona l’appuntamento clou è domani, sabato, pomeriggio con l’airshow delle Frecce Tricolori.
La manifestazione si svolgerà dalle 14 alle 16. Le Frecce Tricolori, come di consueto, chiuderanno l’airshow con un intervento di 25 minuti che inizierà alle 15.30.
La lista dei partecipanti è la seguente:
FRECCE TRICOLORI
HH139A – Elicottero AM dimostrazione elisoccorso   
ZLIN 52 aereo acrobatico. Pilota Guido Racioppoli
TEAM P3 FLYERS – PATTUGLIA CIVILE SVIZZERA CON 5 AEREI P3
TEAM BLUE VOLTIGE 2 motoalianti Fournier. Piloti veneti da molti anni sulle scene
4 AEREI ANFIBI dell’Aeroclub Como che ammareranno davanti ad Arona dopo aver effettuato degli ammaraggi in sequenza

Aumentato il numero di parcheggi. In particolare, i camperisti potranno trovarne uno dedicato a loro in corso Europa (dietro il supermercato Conad), i motociclisti uno in piazzale Duca d’Aosta (posteggio Dogana), i ciclisti in viale Baracca, i disabili in largo Vidale presso l’ufficio turistico, gli autobus non di linea in piazzale Vittime di Bologna. Un “polmone” di due parcheggi per un totale di un migliaio di posti si troverà infine nella vicina Oleggio Castello. Ed ancora sabato 2 funzionerà una navetta da 20-30 posti ogni cinque minuti dalle 9 alle 24, che collegherà la località con il centro di Arona (circa quattro chilometri). Chi non vuole preoccuparsi di trovare un parcheggio può utilizzare il treno: Trenord ha garantito per le due giornate un aumento delle corse normali e una maggiore capienza dei convogli, come pure la Navigazione Lago Maggiore per chi volesse arrivare in battello. Saranno inoltre attive le tratte degli autobus che, compatibilmente con il traffico presente, eseguiranno il normale orario di servizio.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

elisa-longo-borghini-per-sito