Aggiornato al 19 Giugno 2024

Canile, appalto assegnato agli Amici degli animali

“L’aggiudicazione è provvisoria”. Commenta così il sindaco di Verbania Silvia Marchionini l’aggiudicazione oggi pomeriggio all’associazione Amici degli animali del bando per la gestione del canile municipale fino al 2018. Dopo due anni di polemiche, passaggi di gestione di fatto l’associazione guidata da Loredana Brizio sta per tornare a gestire la struttura di via Plusc. “Vi è ancora la verifica dei requisiti, non meno di 15 giorni e arriverà la sentenza del consiglio di stato e si saprà se gli attuali gestori, la cooperativa Il sogno – aggiunge il sindaco – resterà fino a fine anno. Dunque gli Amici degli animali non entrano in canile almeno per ora. E forse mai”.

“Due anni di scontri e lotte per ottenere una gara seria e trasparente, finalmente arriva con una commissione sopra le parti che ha saputo gestire in maniera neutrale l’assegnazione – commenta la consigliera di minoranza Stefania Minore -. L’amministrazione cercava il risparmio eccoli serviti: l’associazione Amici degli Animali Onlus vince con un ribasso del 12% , un ribasso che si può permettere perché non è una azienda che ha come obiettivo il fatturato, ma il benessere degli animali”.

“Verranno realizzate a­nche delle strutture ­per i gatti , con un ­risparmio sostanziale­ per il comune. L’associazione – commenta Brizio – garant­isce anche l’assunzio­ne dei tre dipendenti­ a 36 ore settimanali,­ in luogo delle 23 at­tuali. Un ringraziamento a c­hi ha creduto in noi”.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

giancarlo-conte-ok