Aggiornato al 22 Giugno 2024

Veneto Banca, Lanza nuovo presidente

Il Consiglio di Amministrazione di Veneto Banca venerdì 11 novembre ha preso atto delle dimissioni dalla carica di Presidente di Beniamino Anselmi e ha quindi provveduto a nominare Massimo Lanza quale successore.

“Ringrazio sentitamente il CdA per la fiducia accordata e il dottor Anselmi per la dedizione dimostrata nei confronti del Gruppo Veneto Banca” – ha affermato Lanza. “Il Consiglio e la Direzione – ha sottolineato il neo Presidente – continueranno il profondo lavoro di riordino e rilancio”.

Lanza, nato ad Aosta nel 1946, è residente a Milano, è coniugato e ha due figli. Dopo la laurea in ingegneria chimica al Politecnico di Milano, ha iniziato una lunga carriera nel mondo bancario, che l’ha portato a ricoprire ruoli di crescente importanza in Italia e negli Stati Uniti in realtà quali The Chase Manhattan Bank, Cariplo e Banca Intesa. Dal 2004 al 2011 è stato Direttore della Fondazione di Venezia, per divenirne in seguito Consigliere di Amministrazione. Siede nei Consigli di enti e associazioni filantropici a livello nazionale ed europeo.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

IMG-20240622-WA0001