Aggiornato al 23 Maggio 2024

Verso separazione tra Veneto Banca e Bim

Il cda di Veneto Banca ha provveduto alla cooptazione in consiglio di Paola Pierri in sostituzione del dimissionario Giorgio Girelli. Paola Pierri, laureata in Economia e commercio presso l’Universita’ La Sapienza di Roma, ha una pluriennale esperienza nel settore bancario, dove ha ricoperto anche l’incarico di direttore generale di UniCredit Banca Mobiliare. L’avvicendamento è frutto della scelta di Girelli di concentrare il suo impegno in Banca Intermobiliare (Bim) dove ricopre la carica di consigliere con deleghe. Ciò in vista del fatto che ai fini della realizzazione del piano strategico nell’ambito della prospettiva di fusione, il Consiglio di Amministrazione di Veneto Banca ieri ha diffuso una nota in cui afferma che “sta attivamente valutando la possibilità di realizzare, nei modi e nei termini che saranno ritenuti più opportuni, a fronte degli approfondimenti da compiersi nelle prossime settimane e soggette ad autorizzazione di BCE, una ridefinizione del perimetro del Gruppo che preveda il deconsolidamento di BIM – Banca Intermobiliare di Investimenti e Gestioni S.p.A.”

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

elisa-longo-borghini-per-sito