Aggiornato al 13 Giugno 2024

Bando Periferie, trovati gli 8 milioni per Verbania

Giunge da Roma la notizia della firma da parte del Presidente del Consiglio della delibera emessa dal Cipe il 7 agosto scorso che assegna operativamente gli ultimi 800 milioni di euro per il bando periferie del 2016. La delibera dopo la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale sarà seguita dalla firma dei rimanenti 96 protocolli di intesa con i comuni capoluogo di provincia (compresa Verbania) entro la fine dell’anno. Per Verbania significa l’arrivo di oltre 8 milioni di euro, spiega una nota del Comune.

I progetti presentati e che saranno realizzati con questo finanziamento sono:
– completamento, con il secondo lotto, del Movicentro (foto) presso la stazione di Fondotoce per dare alla città una stazione moderna (attualmente è in fase di realizzazione il primo lotto);
– completamento con il secondo lotto della pista ciclo pedonale tra Suna e Fondotoce (il primo lotto per 1 milione e 750mila euro su finanziamento europeo è già in fase di realizzazione);
– un milione per il “piano spiagge” e il ripristino della pista ciclopedonale lungo il fiume Toce;
– investimenti culturali e per il turismo come l’Agora alla Casa della Resistenza, la app “turistica” realizzata dal consorzio Terre alte e attività di informazione, ed infine il progetto di supporto e monitoraggio per la fruizione dell’area lacustre (con l’ente gestione Aree protette del lago Maggiore).

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

albertella