Aggiornato al 20 Maggio 2024

Preso in Vigezzo latitante per reati in Svizzera

I Carabinieri della Stazione di Santa Maria Maggiore hanno tratto in arresto M.P., 36enne, di origine dominicana.
L’uomo, sottoposto ad un normale controllo – spiegano dall’Arma -, ha da subito assunto un comportamento estremamente nervoso, tentennando ripetutamente nel fornire le proprie generalità, fino a dichiarare di trovarsi in quel luogo alla ricerca di una nuova casa e di un lavoro in Italia.

Tale atteggiamento, indubitabilmente sospetto, ha indotto i militari ad approfondire il controllo, il 36enne è risultato essere gravato da numerose vicende penali derivate dalla commissione di diversi reati nel territorio elvetico, nonché destinatario di un mandato di cattura europeo richiesto dalla Svizzera.

L’uomo, infine, è stato arrestato e, concluse le rituali formalità, è stato ristretto presso la Casa Circondariale di Verbania a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

 

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

IMG-20240518-WA0002