Aggiornato al 17 Aprile 2024

Scoperto a Intra appartamento dello spaccio

Un ventiquattrenne del Mali è stato denunciato dalla Squadra Volante della polizia. Gli uomini del commissario capo Giuliano Ciraldo erano impegnati in un controllo a Intra, quando hanno notato un giovane che usciva da un condominio con fare sospetto. Si trattava di un rumeno, che ha consegnato spontaneamente una bustina che conteneva hashish, dichiarando di averla solo per uso personale. Nell’appartamento da cui era uscito c’era il ventiquattrenne del Mali, già noto alle forze dell’ordine, che alla vista della polizia ha cercato di buttare due involucri di cellophane con circa 60 grammi di marijuana. Nella tasca di un giubbotto è stato poi trovato un bilancino di precisione. Tutto è stato sequestrato. Nell’appartamento c’erano anche altri cinque extracomunitari che sono stati tutti identificati.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

intervento-vigili-del-fuoco-per-sito