Aggiornato al 24 Luglio 2024

Il consigliere regionale Preioni in auto-isolamento

Il capogruppo regionale della Lega nord Alberto Preioni ha deciso di mettersi in quarantena volontaria precauzionale dopo la notizia che il presidente Alberto Cirio è risultato positvo al Coronavirus. “Stiamo ricevendo decine e decine di richieste. Attualmente sono a Foppiano (frazione di Formazza). Penso che prossimamente facciano il tampone a me e a tutti i consiglieri che hanno avuto contatti con Cirio. In via precauzionale *resterò in auto quarantena. Naturalmente io e i miei collaboratori stiamo seguendo e monitorando la situazione con pc e smartphone. Attualmente sto bene, non ho sintomi particolari*. E’ probabile che Cirio abbia contratto il virus dallo stesso ceppo di Zingaretti durante l’incontro dei governatori. E’ importante mantenere la calma. Vogliamo dare notizie il più complete e giuste possibili, senza scatenare isteria e panico: in giro c’è ne già abbastanza”.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

vigili-del-fuoco-a-baceno-per-soccorso-donna-copia