Aggiornato al 17 Aprile 2024

Omegna piange la prematura scomparsa del sindaco Alberto Soressi. Aveva 65 anni

E’ morto questa notte all’ospedale di Omegna, Alberto Soressi, 65 anni, proclamato sindaco del capoluogo cusiano il 26 giugno scorso, affetto da qualche tempo da un male contro il quale ha combattuto con tutte le sue forze, ma che alla fine è risultato inguaribile. Soressi era stato scelto come candidato sindaco del centro sinistra ed aveva portato avanti con convinzione e preparazione questo ruolo, fino a nominare in prima persona i rappresentanti della sua squadra di govenro. La notizia, che in poche ore ha fatto il giro della città, ha destato profonda commozione

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

intervento-vigili-del-fuoco-per-sito