Aggiornato al 22 Febbraio 2024

Ordine di carcerazione per un 60enne del Verbano accusato di violenza sessuale su una minorenne

É stato arrestato dai Carabinieri della stazione di Stresa su ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Verbania per violenza sessuale nei confronti di una minorenne. A finire nei guai per l’episodio risalente al 2016 è stato un 60enne del Verbano, che nei giorni scorsi è stato prelevato dalla sua residenza e, dopo le formalità di rito, è stato trasferito nel carcere di Verbania a disposizione dell’autorità giudiziaria. Come detto, l’episodio era avvenuto nel 2016 nei confronti di una minorenne legata all’uomo da un vincolo di parentela, «per il quale era stato denunciato – fanno sapere dall’Arma – e dopo il secondo grado di giudizio era stato nuovamente giudicato colpevole. Nei giorni scorsi il Tribunale ha emesso il provvedimento di carcerazione nei confronti dell’uomo che dovrà scontare la pena di 4 anni di reclusione per quei fatti». 

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

drone
andrea-amabile